Osservatorio Provinciale Istruzione Venezia

L'Osservatorio Provinciale dell'Istruzione di Venezia (O.P.I.V.) nasce nel 2001 come strumento informativo e di analisi del sistema scolastico territoriale, creato innanzitutto per sostenere le azioni e le funzioni che le Leggi dello Stato hanno assegnato alla CittĂ  metropolitana in materia d'istruzione, ma anche per rispondere alle richieste provenienti dai diversi attori impegnati nel settore.


Per disegnarne i contenuti iniziali ci si è affidati al Coses, Consorzio per la ricerca e la formazione di Venezia, puntando alla realizzazione di un prodotto che potesse coniugare la precisione e il rigore dell'indagine statistica, con la facilità di lettura e di aggiornamento. Ne è nato un corpus di studi articolato in varie sezioni raccolte nel "Rapporto 57", disponibile nella sua versione originale tra le Pubblicazioni.

 

Propedeutico all'Osservatorio è da considerarsi il Piano di dimensionamento delle Istituzioni scolastiche, una sorta di "Parte 0" dell'O.P.I.V., che è alla base dell'attuale configurazione della rete scolastica, obiettivo per il quale fu redatto nel corso degli anni 1999/2000, a seguito della pubblicazione del Decreto presidenziale n. 233 del 18 giugno 1998 e con la finalità più ampia di garantire, anche attraverso i limiti minimi e massimi degli organici scolastici, l'ottimale sviluppo dell'autonomia prevista dall'art. 21 del decreto legislativo n. 59/1997.